La regina scalza: il nuovo libro di Ildefonso Falcones

LA REGINA SCALZA  Ildefonso Falcones

LA REGINA SCALZA
Ildefonso Falcones

“Porto di Cadice, 7 Gennaio 1748. Quando stava per mettere piede sul molo di Cadice, Caridad ebbe un attimo di esitazione. Si trovava in fondo alla passerella della feluca su cui erano sbarcati dalla Reina, il galeone che aveva scortato i sei mercantili e il loro prezioso carico dall’altra parte dell’oceano. La donna alzò gli occhi al sole invernale che illuminava il porto affollato e chiassoso: uno dei vascelli che aveva navigato con loro dall’Avana stava per essere scaricato. I raggi penetrarono nel suo liso cappello di paglia, abbagliandola. Tanto baccano la prese alla sprovvista e lei si ritrasse spaventata, come se quelle urla fossero rivolte a lei.”

Inizia così il nuovo coinvolgente e commuovente libro di Ildefonso Falcones, edito da Longanesi: dopo il successo de La Cattedrale del Mare non potevamo che aspettarci un altro capolavoro.

Caridad

Ambientato in un tempo lontano, ma che a tratti non sembra poi così distante, pagina dopo pagina ci troviamo a camminare con Caridad, schiava negra ricondotta alla libertà dopo la morte del suo padrone. Come può una schiava sentirsi libera se tutti intorno a lei continuano a incatenarla? Come si può vivere dopo aver desiderato la morte perché “tanto nessun inferno può essere peggiore di questo”? Come può una madre tornare a sorridere dopo che il figlio le è stato strappato con violenza per venderlo al miglior offerente? Impareremo con Caridad ad affrontare la libertà, a soffrire con lei per le crudeltà subite, a gioire per i piccoli progressi che la porteranno a sentirsi semplicemente umana, quando “ognuno era figlio di un’epoca in cui i lumi della ragione cercavano di farsi largo fra le tenebre dell’ignoranza”, ma dove il mondo si ferma e i dissapori si affievoliscono nei giorni di festa. Caridad conoscerà presto un nuovo mondo, quando verrà soccorsa in preda ai deliri della febbre da Melchor, capo di una famiglia gitana. Il mondo della schiavitù che incontra il mondo gitano. Potranno i due mondi trovare un punto d’incontro? Quando la diffidenza incontra l’insofferenza, un inaspettato intreccio di vite vi sorprenderà.

LEGGI ANCHE:  "Il bambino in cima alla montagna" di John Boyne

Non lasciatevi spaventare dalla lunghezza del romanzo, perché una volta iniziata non lascerete questa storia finché non sarà terminata! Un romanzo vero e sincero, scritto con una naturalezza così spontanea che si ha la sensazione di avvertire il profumo del sigaro cubano  fumato da Caridad, di avere sulle labbra il vino bevuto da Melchor e di ascoltare i balli su cui danzano Ana e Milagros (madre e figlia gitane che si scontrano con l’ostilità della popolazione).

Il romanzo di Ildefonso Falcones è online

Arrivato finalmente nelle librerie il nuovo attesissimo romanzo di Ildefonso Falcones, La regina scalza edito da Longanesi è acquistabile anche online su ibs.it

E ora leggi qui tutte le novità in libreria commentate dalla nostra redazione  😉

Autore: Samanta Di Giorgio

Originaria di un paesino della Basilicata. Ho scoperto il piacere della lettura tardi e, combattuta tra cartaceo e digitale, amo i romanzi rosa da batticuore, i thriller che mozzano il fiato, gli horror che tolgono il sonno, i fantasy e le graphic novel che mi risvegliano la creatività, e i classici, che reputo indispensabili.

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.

Pin It on Pinterest