Melina Airoli – Il mio libro tra gli scaffali della Ubik a Castelfranco

airoldi_foto4

Una bella soddisfazione! Dopo tante porte in faccia, sdegnosi rifiuti, scaffali bui e impolverati finalmente la luce. Incredibilmente Blu esposto al sole in vetrina, sui tavolini, sugli scaffali illuminati, accanto ai romanzi degli scrittori “veri”.

E non poteva esserci libreria migliore di una che sorge proprio accanto ad un teatro, lo stesso in cui già tante volte il mio cuore aveva palpitato più forte per l’emozione di un concerto, di una sinfonia…

Il Teatro è l’Accademico e la libreria è la Ubik di Castelfranco. Non ringrazierò mai abbastanza Dimitri per avermi concesso la sua fiducia e una serata tutta dedicata al mio romanzo, in compagnia degli amici Vegani Castellani che si sono prodigati affinché tutte le poltroncine disponibili fossero occupate, occupandosi anche di offrire ai partecipanti delizie prive di crudeltà e sofferenza.

Che bel ricordo! Pazienza se non tutti sono poi andati via con una copia di Incredibilmente Blu sottobraccio…

Autore: Mélina Airoli

Sono nata a Roma, ma sono sarda e ho vissuto ad Alghero dall'età di un anno fino alla conclusione delle scuole superiori (i geometri, ahimè, scelta totalmente errata, lontana dalle mie inclinazioni e passioni). Nel 1999 mi sono trasferita a Venezia per frequentare lo IUAV dove ho conseguito la laurea in SIT. Questa bizzarra città è diventata ormai la mia casa, poiché qui vivo insieme a mio marito Samuel, violinista presso il Teatro La Fenice, al nostro Daniel (piccola peste nata nel 2010) e a due feroci felini: Manon e Calcifer. Amo gli animali dacché ho memoria di me. Sono vegana da circa dieci anni e il mio unico rimpianto è non aver cominciato prima.

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.

Pin It on Pinterest