DAL SUD AL ROCK: INTERVISTA A NUNZIO “CUCCIOLO” FAVIA

Dal sud al rock: intervista a Nunzio “Cucciolo” Favia

Nunzio “Cucciolo” Favia

Dal sud al rock è l’autobiografia di Nunzio “Cucciolo” Favia, noto batterista  di Battiato, Dik Dik, Osage Tribe, Ivan Graziani, Trip. Oltre 50 anni di musica, per un artista che non ha mai dimenticato le proprie origini. Lo abbiamo intervistato per saperne di più.

DAL SUD AL ROCK: INTERVISTA  A NUNZIO “CUCCIOLO” FAVIA

Nunzio “Cucciolo” Favia, come nasce l’idea di raccontarsi in un’autobiografia?

L’ autobiografia è un idea vecchia, tanto è vero che ho impiegato 5 anni a realizzarla fra cambi e correzioni,  una cosa però quasi istintiva..il famoso sogno nel cassetto.

Dal sud al rock è ricco di racconti e soprattutto di esperienze. Quali sono i momenti che ricorda con più affetto ed emozione e quali sono stati i più difficili?

Forse il mio momento più difficile fu quando per la prima volta a 16 anni lasciai Bari, la mia città natale, cercando fortuna a Milano in compagnia di quattro amici “debosciati”…la famosa fuga all’avventura.

Il momento piu emozionante di sicuro è stato quando con il compianto Pino Massara firmai il mio primo contratto discografico, in compagnia dell amico Franco Battiato per il progetto Osage Tribe, band progressive dove militò anche Red Canzian alla chitarra. Un altro momento di grande emozione fu il concerto in Cile con Umberto Tozzi e Dik Dik dove di fronte a 75mila spettatori suonammo Gloria e Sognando la California.

DAL SUD AL ROCK: IN ALLEGATO UN CD, OMAGGIO MUSICALE AI LETTORI

Dal sud al rock è anche corredato di un cd. Una selezione che dedica ai suoi lettori?

Il cd allegato al libro è un mio omaggio musicale. Tutti i piu grandi successi dei Dik Dik rivisitati dalla mia attuale band, tra cui troverete un inedito “Nel 70” (brano che a grandi linee parla proprio della mia storia musicale). E un altro brano “Vivaldi rock”, preso appunto dal Concerto in DO Maggiore di Vivaldi con aggiunta di batteria.

LEGGI ANCHE:  La Quarta Epoca: intervista a Rafael P. Vallunger

Nunzio Favia e la solidarietà. Ci racconta questo suo impegno?

Il mio impegno per la solidarietà nasce appunto da quando ho conosciuto l’amico barese Michele Farina, al quale circa 8 anni fa mori il figlio 17enne affetto da leucemia. Essendo padre anch’io la cosa mi ha provato molto. Tanto è vero che decisi di donare tutto il ricavato del libro, sia come autore sia come vendite, alla Onlus Agebeo di Bari, per finanziare la costruzione di un immobile che ospiterà i familiari dei bambini affetti da leucemia ricoverati. Ho ritenuto doveroso farlo.

Dal sud al rock è acquistabile su ibs.it a € 12,75.

Autore: Mariapaola De Santis

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Aspetta, non lasciare soli i nostri libri!

Non perdere l'occasione di leggere in anteprima le recensioni delle prossime novità editoriali, farti due risate con la nostra rubrica degli equilibri giocosi e interessarti a scoprire nuovi talenti emergenti.

Se questo non bastasse in regalo per te l'ebook: Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello.

Ti sei iscritto con successo.