L’uomo che sussurra ai potenti: il libro di Luigi Bisignani e Paolo Madron

L'uomo che sussurra ai potenti: il libro di Luigi Bisignani e Paolo MadronL’uomo che sussurra ai potenti è il libro di Luigi Bisignani e Paolo Madron edito da Chiarelettere (su ibs.it a € 11,05) su miserie, splendori e trame oscure in trent’anni di potere in Italia.

L’UOMO CHE SUSSURRA AI POTENTI: I TEMI

Luigi Bisignani è l’uomo che sussurra ai potenti. Non appare mai in tv, non scrive sui giornali e disdegna la mondanità. La testimonianza rilasciata al giornalista Paolo Madron è unica. Per la prima volta decide di raccontarsi attraverso aneddoti ed episodi inediti. Da Giulio Andreotti e la P2 a Silvio Berlusconi e Papa Francesco. Il libro di Luigi Bisignani e Paolo Madron svela come funziona il potere che non ha bisogno di parole e agisce nell’ombra. Luigi Bisignani è  riconosciuto come il capo indiscusso di un network che condiziona la vita del paese.

“Luigi Bisignani è l’uomo più potente d’Italia” affermava Silvio Berlusconi. “Luigi Bisignani è l’uomo più conosciuto che io conosca”. Sono queste, invece le parole di Gianni Letta.

L’UOMO CHE SUSSURRA AI POTENTI: SCANDALI, SERVIZI SEGRETI, POLITICA ED EDITORIA

Il libro di Luigi Bisignani e Paolo Madron indaga fra le pieghe di un potere trentennale. Ministri, onorevoli e boiardi di Stato fanno la fila nell’ufficio di Bisignani per chiedergli consigli, disegnare strategie e discutere di affari. La sua influenza dalle nomine dei ministri a quelle in Rai, nei giornali, nelle banche e nell’esercito, giunge persino in Vaticano. Dopo trent’anni nell’ombra e dopo aver patteggiato la pena per l’inchiesta P4, Luigi Bisignani coinvolto in molti scandali e trame d’Italia, dalla tangente Enimont, alla P2, fino alla P4, li ripercorre parla di servizi segreti, di finanza, di politica, editoria e di Vaticano. Dalle stragi di mafia in cui morirono Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, alla congiura che sarebbe stata trama da Angelino Alfano e Renato Schifani per un’alleanza senza Berlusconi. O ancora il “corteggiamento politico” del Cavaliere al sindaco di Firenze Matteo Renzi.

L’uomo che sussurra ai potenti è un libro discusso e contestato ancor prima della sua uscita, tanto che sono stati infatti necessari dei controlli legali ulteriori. Molti personaggi di spicco politici e non smentiscono queanto dichiarato da Bisignani. L’editore Chiarelettere, del resto, ha portato alla luce altre inchieste come Sua Santità. Le carte segrete di Benedetto XVI, (a € 13,60 su ibs.it) di Gianluigi Nuzzi che ha fatto scoppiare il caso vatileaks.

Luigi Bisignani (Foto: lettera43)

Luigi Bisignani (Foto: lettera43)

GLI AUTORI

Luigi Bisignani ha lavorato per l’Ansa e collaborato con “Panorama”, “l’Espresso” e “Tempo illustrato”. È stato capo ufficio stampa per diversi ministeri della Prima repubblica. Attualmente è partner di una società di consulenza. È coinvolto in alcune tra le più clamorose inchieste giudiziarie degli ultimi anni. Ha scritto per Rusconi due spy-story di grande successo: Il sigillo della porpora e Nostra signora del kgb.

Paolo Madron è stato vicedirettore di “Panorama”, inviato de “Il Sole 24 Ore”, e attualmente dirige il quotidiano online Lettera43.it. Il suo libro più recente è Storia segreta del capitalismo italiano (con Cesare Romiti, Longanesi 2012).

Leggi anche:

Hai trovato interessante questo articolo?

Aiuta questo sito a promuovere gli autori emergenti, diffondi i contenuti che ritieni validi sul tuo social network preferito o iscriviti alla newsletter. Basta un clic e non costa nulla!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>