Pisa Book Festival: 10° edizione dal 23 al 25 Novembre

10° edizione per il Pisa Book Festival dal 23 al 25 Novembre 2012. 200 eventi in programma, ospiti italiani e stranieri e anteprime. Il Palazzo dei Congressi di Pisa ospiterà la kermesse dell’editoria indipendente. Dopo il record dei 40mila visitatori dello scorso anno, di 180 espositori, 4.000 mq di libri, oltre 200 eventi, 150 editori, torna, ad ingresso libero, la manifestazione che è promossa dal Comune e dalla Provincia di Pisa e ha come sponsor principale la Fondazione Pisa.

L’Olanda è Paese Ospite del Pisa Book Festival. Si inserisce, infatti, nel programma “Olandiamo in Toscana”, l’iniziativa dell’Ambasciata del Regno dei Paesi Bassi a Roma. A Pisa i più noti e importanti autori olandesi, tra cui: Ernest van der Kwast, olandese di origini indiane che ha vissuto anche a Bolzano e che al Festival presenterà il libro per cui ha rinunciato a una promettente carriera da lanciatore del disco: Mama Tandoori (ISBN Editore), una commedia esilarante su una madre che, per fortuna, non è la vostra; Rosita Steenbeek, attrice e scrittrice che vive a Roma e che ha tradotto Susanna Tamaro e Alberto Moravia; Jan Brokken, giornalista e scrittore di viaggi, che ha pubblicato numerosi romanzi paragonati dalla critica a quelli di Graham Greene e Bruce Chatwin; Ilja Leonard Pfeijffer, considerato uno dei massimi poeti contemporanei olandesi, che dal 2008 vive a Genova e che ha pubblicato numerosi saggi e racconti.

Ospite d’onore in apertura del Pisa Book Festival il compositore pisano premio Oscar Dario Marianelli. L’occasione è la presentazione del libro pubblicato da Felici editore Torre superstar scritto dalla giornalista de La Nazione Francesca Bianchi con l’introduzione di Dario Marianelli. A febbraio 2013 il suo prossimo lavoro per il cinema: il film “Anna Karenina” per la regia di Joe Wright. Stessa squadra che nel 2008, con “Espiazione”, portò all’Oscar per la miglior colonna sonora.

LEGGI ANCHE:  “Quaderni 2015 dell’Orazio Flacco” nuova uscita della rivista dello storico liceo classico barese

Tra i tantissimi ospiti del festival Margherita Hack e Don Pierluigi Di Piazza presentano il loro libro, scritto a quattro mani, Io credo. Dialogo fra un’atea e un prete (Nuova dimensione). Il celebre chef fiorentino Fabio Picchi, ospite fisso della rubrica Eat parade di Rai2, è al Festival con Soffriggo per te. Frittate e antichi sapori di famiglia (Rai Eri). Spazio poi alla saggistica: Ettore Cinnella, uno dei più grandi russisti italiani, illustra il suo nuovo libro 1917. La Russia verso l’abisso (Della Porta Editori) con Guido Carpi e Andrea Romano. Vittorio Silvestrini, normalista e docente di fisica generale all’Università Federico II di Napoli dove ha fondato la Città della scienza, parla del libro Tessere del mio mosaico. Scienza e sogni di un fisico irrequieto (Scienza Express Edizioni) con l’Assessore del Comune di Pisa e professoressa di fisica della materia Marilù Chiofalo. E la parola va anche all’arte con lo scultore costaricano Jiménez Deredia, il protagonista del volume La ruta de la Paz. Quando il sogno di un artista diventa realtà di Sonia Gomiero (Pisa University Press), presentato da Ada Carlesi e Denise Ulivieri docenti dell’Ateneo pisano.

Torna la gara a quiz “Pronto chi legge”, e riservata a squadre composte da ragazzi delle scuole medie. In palio buoni libro da 20 euro da spendere agli stand dello stesso Book Festival. Arma della contesa, la propria memoria e la passione per il genere ‘fantasy’. I protagonisti – che ‘sul ring’ nella Sala Pacinotti, a partire dalle 10 e fino a che non ci sarà un team vincitore – si sfideranno rispondendo a domande su tre romanzi appartenenti a questo ramo della narrativa: Il segreto degli Undici, di Deborah EpifaniEsaregnum, di Clanmael Amcam; Io mi chiamo Yorsh, di Silvana De Mari.

LEGGI ANCHE:  Estate 2013: tornano i libri in spiaggia

Autore: Mariapaola De Santis

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Aspetta, non lasciare soli i nostri libri!

Non perdere l'occasione di leggere in anteprima le recensioni delle prossime novità editoriali, farti due risate con la nostra rubrica degli equilibri giocosi e interessarti a scoprire nuovi talenti emergenti.

Se questo non bastasse in regalo per te l'ebook: Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello.

Ti sei iscritto con successo.