L’amore, questo bastardo. Il ritratto dell’uomo single nel libro di Sam Stoner

L'amore, questo bastardo

L’amore, questo bastardo – That’s amore. Editore Chichili Agency.

L’amore, questo bastardo di Sam Stoner, è un feroce e umoristico ritratto dell’uomo single bastardo. L’uomo che non vuole legami, pronto a usare le donne per soddisfare i propri bisogni senza curarsi dei loro sentimenti. Ma cosa accade se l’uomo bastardo si innamora? Sam Stoner ha dato la sua risposta attraverso una storia che possiamo inquadrare nel genere chick lit al maschile, di quelli politicamente scorretti, nei quali viene ridicolizzato ogni aspetto di machismo, quello tipico italiano, pur adottando uno stile di scrittura molto anglosassone che si rifà alla tradizione di autori come Nick Hornby. Molto umorismo, dunque, a scapito del protagonista maschile, del quale vengono svelati i pensieri:

“Una cosa mi colpì: la sua dolcezza, vestita da un accenno di candore. Il che, per una donna di trentacinque anni, era probabile come ricevere una parcella ragionevole da un avvocato.”

Giulietta, la protagonista femminile, è spontanea, pronta a vivere la storia con Andrea, il folle che continua a corteggiarla per poi ritrarsi improvvisamente. Ecco cosa pensa Andrea dopo aver ricevuto la richiesta di passare insieme le imminenti vacanze estive:

“Eppure una parte di me era convinta che sarebbe stato piacevole congelarsi le palle tra i pinguini pur di starle accanto. Ora capivo cosa poteva provare il dottor Jekyll quando si trasformava in Mr Hyde. Solo che invece di andarmene in giro a malmenare estranei e scopare prostitute, mi sarei ritrovato a lavare i piatti e a rassettare la casa.”

Una narrazione che dispensa risate ma che fa anche riflettere su un pessimo comportamento maschile, piuttosto generalizzato negli ultimi tempi:  la paura dell’amore. Paura tipicamente maschile. E sono proprio i pensieri maschili che in quest’opera vengono sviscerati. Pensieri che si rincorrono nella testa del protagonista fino a portarlo a elaborare una sorta di truffa d’amore. Smascherata e dai risultati  poco piacevoli. Risultati in apparenza senza appello, ma come si sa, in amore tutto è possibile. È qui che centra in gioco l’emozione. L’autore riesce a portarci per mano fino alla commozione. In fondo, Sam Stoner non è così cattivo come sembra.

LEGGI ANCHE:  Non è più come prima. Elogio del perdono nella vita amorosa

L’amore questo bastardo di Sam Stoner, in formato eBook, è stato pubblicato da Editore Chichili Agency.

 

Autore: Sam Stoner

Vivo a Roma, sono l'ideatore e direttore editoriale della rivista di cultura gotica Mary Shelley Project Magazine (http://maryshelleyproject.com ) ho già pubblicato racconti su diverse antologie (“Bonsai” 2008 UniService Edizioni – “Natale in Noir” 2010 - “Italian Noir” 2011 – “Paesaggi letterari” 2011 Historica Edizioni – “Cronache di fine del mondo” 2012 Historica Edizioni). Nel 2012 mi sono cimentato con successo nel genere Chick lit arrivando terzo al concorso “That’s Amore” indetto dalla Chichili Agency. Sono nella collana Atlantis della Lite Editions con il racconto Moscow's Fury.

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest