Premio Strega 2012, nominata la cinquina dei finalisti

Premio Strega 2012Sono stati presentati ieri ad Avellino, all’interno della rassegna “Aspettando … Giffoni”, i cinque finalisti del Premio Strega 2012 fra i quali verrà scelto il vincitore di quest’anno, e che verrà eletto il prossimo 5 luglio al Ninfeo di Villa Giulia a Roma.

La cinquina di autori finalisti al Premio Strega 2012 era già stata votata e definita lo scorso 13 giugno, quando, attraverso l’ormai storico rituale della “riunione” in Casa Bellonci degli Amici della Domenica, si sono svolte le votazioni finali e il successivo spoglio delle schede, che ha tenuto impegnato il presidente di seggio Edoardo Nesi, vincitore del Premio Strega 2011, per un bel po’ di tempo, quasi come in un rituale antico che si compie a dispetto delle modernità del momento.

Dopo la chiusura delle operazioni di spoglio, Nesi e Tullio De Mauro, presidente della Fondazione Bellonci, hanno eletto l’aurea cinquina che si contenderà l’ambito titolo di vincitore del Premio Strega 2012:

  1. Emanuele Trevi con Qualcosa di scritto, Ponte alle Grazie – eletto con 92 voti
  2. Gianrico Carofiglio con Il silenzio dell’onda, Rizzoli – eletto con 70 voti
  3. Alessandro Piperno con Inseparabili. Il fuoco amico dei ricordi, Mondadori – eletto con 68 voti
  4. Marcello Fois con Nel tempo di mezzo, Einaudi – eletto con 64 voti
  5. Lorenza Ghinelli con La colpa, Newton Compton – eletta con 38 voti

Sbaraglia ancora una volta Trevi, con grande dimostrazione su come quest’anno il Premio Strega 2012 abbia posto maggiormente l’attenzione su autori non sempre famosi e su case editrici considerate di minore importanza. La scelta dei temi e delle trame ha interessato, invece, argomenti attuali e sensibili, dalla ricerca delle origini nella bella Sardegna realizzata da Fois alla rabbia e rivincita dei bambini raccontata dalla Ghinelli, dal ritratto di Pierpaolo Pasolini compiuto da Trevi fino alla descrizione dei rapporti apparenti di Piperno passando per la follia onirica di Carofiglio.

LEGGI ANCHE:  Libri, lenticchie e cotechino... buon anno!

Grande attesa resta, dunque, per il prossimo 5 luglio, quando verrà finalmente decretato il vincitore di questa edizione del Premio Strega 2012 e per il quale già si spendono pronostici, elogi e immancabili critiche.

Autore: Laura Landi

Sono ­ per ammissione estrema ­ lettrice compulsiva, anche se molto molto esigente. Andare in libreria mi fa sentire come Alice nel paese delle meraviglie. Il mio amore letterario segreto? Gabriel García Márquez.

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Aspetta, non lasciare soli i nostri libri!

Non perdere l'occasione di leggere in anteprima le recensioni delle prossime novità editoriali, farti due risate con la nostra rubrica degli equilibri giocosi e interessarti a scoprire nuovi talenti emergenti.

Se questo non bastasse in regalo per te l'ebook: Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello.

Ti sei iscritto con successo.