Un giorno questo dolore ti sarà utile; un percorso di formazione nel libro di Peter Cameron

Un giorno questo dolore ti sarà utile, di Peter CameronPeter Cameron è l’autore del libro Un giorno questo dolore ti sarà utile, edito da Adelphi (a € 7,50 su lafeltrinelli.it) un romanzo di formazione che lascia al lettore, nella sua chiarezza espressiva, un messaggio intenso e molto importante.

La storia narrata da Cameron è ambientata in America, nel 2003; il protagonista della vicenda è un ragazzo di New York, il diciottenne James, che deve affrontare un periodo di crescita decisivo, pieno di difficoltà e di scelte. James non riesce ad adattarsi alla società che lo circonda e a relazionarsi nè con i ragazzi della sua età, nè con gli adulti; ha difficoltà a rapportarsi anche con la sua famiglia. Questo disagio viene compensato dal legame che ha con sua nonna, l’unica persona che comprende i suoi stati d’animo e che, parlando con lui, gli infonde un senso di tranquillità e benessere.

 James ama la solitudine e ha la passione per la lettura; è un ragazzo che sta vivendo un’età particolare, piena di paure, insicurezze, confronti con gli altri; un periodo di passaggio che lo condurrà a diventare adulto e che lo pone in continuo conflitto con chi vuol dirgli cosa bisogna fare o meno.

Cameron scrive una sorta di diario che, giorno dopo giorno e con diversi flash back, racconta il percorso esistenziale di James. E, allo stesso tempo, l’autore ci pone di fronte ad una dura realtà: una quotidianità caratterizzata, spesso, dall’inutile e dall’incapacità di capire ciò che è giusto per noi stessi, cercando cose piuttosto banali, insulse, ignorando l’importanza delle relazioni umane e di tutto quello che potrebbe dare un senso all’esistenza umana.

Il significato dell’opera, comunicato da una frase semplice e efficace, appunto come recita il titolo Un giorno questo dolore ti sarà utile, è molto profondo; svela un percorso interiore e fa riflettere sul fatto che il dolore, in un certo senso “necessario”, anche se causa sofferenza, aiuta a crescere, aprendo le porte alla maturità, essenziale per affrontare la vita e le difficoltà che, spesso, ne fanno parte.

LEGGI ANCHE:  4-8 SETTEMBRE, FESTIVALETTERATURA 2013

Autore: Rosaria Andrisani

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest