La Mappa, un romanzo di Donato Festa

La mappa, l'avvincente romanzo di Donato FestaLa Mappa. È questo il titolo del nuovo romanzo di Donato Festa, libro edito da Aracne, pubblicato nella collana Narrativa della casa editrice.

Lo scrittore, materano d’origine e lombardo d’adozione, mette in scena una storia avvincente che percorre anni e luoghi diversi: da Matera ad El Alamein, dagli incantevoli paesaggi di un Sud Italia ancora povero al deserto africano. Donato Festa riesce, con abilità, a raccontare la vita dei protagonisti, ripercorrendo importanti episodi del Novecento Italiano.

Tutto inizia in un letto d’ospedale. Danio, in coma cosciente, si rende conto della tragica condizione che sta vivendo e viene, d’un tratto, sopraffatto dai pensieri. La paura lascia il posto a struggenti ricordi, memorie amare legate a quei genitori che amava tanto ma che, ormai, non ci sono più. E così, tra le righe malinconiche, il protagonista inizia un coinvolgente flashback narrativo che conduce il lettore in un passato tutto da scoprire, raccontato dalla voce narrante del padre Luigi.

Luigi è costretto a lasciare la sua città, Matera, all’età di sedici anni. Militare combattente durante la Seconda Guerra Mondiale, assapora nel deserto vita e morte, coraggio e incoscienza, incontra amici e compagni con i quali condividere quelle tragiche istantanee di guerra. I lunghi ed estenuanti combattimenti si alternano a brevi periodi di licenza, parentesi felici durante le quali Luigi incontra Angela, futura moglie e madre dei suoi figli; ma la guerra, ben presto, ritornerà nelle loro vite, allontanando i due giovani.

Durante la battaglia di El Alamein, la vita di Luigi sarà segnata per sempre: con un atto d’eroismo, insieme a due commilitoni, il protagonista riesce a salvare dai tentacoli mortali della sabbia Claudio. In quella stessa notte i militari  trovano un forziere: un tesoro pieno di lingotti d’oro che Claudio stringe, con disperazione, tra le sue mani. La paura di quella scoperta porta i quattro soldati a nascondere i lingotti, il tesoro avvolto in camicie viene seppellito nel deserto e il problema, momentaneamente, risolto: “dopo alcuni giorni di duro combattimento cademmo prigionieri a El Alamein. I lingotti sotto quel fuoco erano andati quasi sicuramente persi e senza volerlo avevamo trovato una soluzione ai nostri problemi”.

L’apparente normalità conquistata dai quattro uomini dopo il conflitto non è, però, destinata a durare. A distanza di alcuni anni Claudio fa, nuovamente, capolino nella vita di Luigi, ormai trasferitosi in Basilicata. L’uomo conduce un’esistenza serena con la sua famiglia, malgrado i problemi economici. La sua tranquillità viene sconvolta dall’arrivo dell’ex militare Claudio e dell’inglese suo complice, Thomas. L’obiettivo è solo uno: ritrovare quel tesoro. I due costringono Luigi ad abbandonare la sua vita e seguirli fra le dune, nel tentativo di recuperare i  lingotti. Iniziano, così, parentesi narrative, sapientemente orchestrate, fatte di conflitti a fuoco, soldati, ricordi, predoni e nemici da affrontare nel deserto. Unico alleato: una mappa, bussola che li condurrà, dopo avvincenti peripezie, a scoprire che…

LEGGI ANCHE:  La Trilogia dei Sogni: Silver

Il libro di Donato Festa lascia il lettore con il fiato sospeso: un mix di suspense e avventura, di guerra e di forzieri, una miscela affascinante che si intreccia a storie familiari, amabili scenografie narrative dell’intero romanzo. Insomma, per soddisfare la vostra curiosità e scoprirne di più, non resta che leggere il coinvolgente romanzo di Donato Festa. Il libro è acquistabile sul sito bol.it, al prezzo di € 7,00.

Autore: Giusy Casciaro

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.

Pin It on Pinterest