Tre atti e due tempi; un libro che racconta l’attualità, scritto da Giorgio Faletti

copertina - Tre atti e due tempi di Giorgio Faletti

Tre atti e due tempi , edito da Einaudi, (a € 10,20 su lafeltrinelli.it) è il sesto libro di Giorgio Faletti e può essere definito un romanzo di vita contemporaneo. E’ una storia breve e ricca di verità, semplice e molto curata nei dettagli, che riserva momenti di suspense sino all’ultima pagina del libro; molto coinvolgente come un thriller, potrebbe essere la sceneggiatura di un film.

Tre atti e due tempi è ambientato nella provincia e unisce delle tematiche molto attuali: la corruzione nel mondo del calcio, la corruzione nella società, l’amore, il futuro sempre incerto. Gli argomenti trattati sono completamente diversi tra loro, ma legati da realtà come l’incertezza, la precarietà e le ingiustizie e la falsità.

Tutto comincia in una domenica italiana come tante altre, durante la quale si seguono le partite di calcio; la squadra locale, per la prima volta, è ad un passo dalla promozione nella massima serie. Il protagonista della storia è una persona normale, Silvano, il magazziniere della squadra in questione, padre antieroe straordinario in un tempo in cui ci sono troppi falsi eroi, che cerca di salvare il figlio da un futuro sbagliato. Tra gli altri personaggi ci sono uomini dalle storie altrettanto comuni, con le loro debolezze e le loro colpe. Mentre i tifosi sostengono appassionatamente le loro squadre, l’allenatore di una delle due formazioni in campo scompare, proprio a pochi minuti dall’inizio della partita. Il calcio è una metafora della vita; in questa storia scandita dai 90 minuti di una partita di calcio, motivo di un’agonia o di un brivido di gioia, il gioco del calcio è anche punto di partenza per narrare la sparizione di un uomo. Chissà cosa si nasconde dietro questa misteriosa scomparsa: un affare poco pulito o la vendetta di un giocatore ignorato da troppo tempo?

LEGGI ANCHE:  Guida astrologica per cuori infranti di Silvia Zucca

Faletti ritrae con precisione un mondo con le sue consuetudini, un mondo in cui la debolezza umana cede di fronte alla corruzione; l’autore ci fa riflettere sul nostro tempo, su una triste realtà caratterizzata dalla disonestà e dall’ipocrisia. Tre atti e due tempi è lo specchio della realtà e mette in evidenza che, purtroppo. nel mondo del calcio le bandiere possono diventare semplicemente dei pretesti dietro cui si nascondono affari sporchi e disonesti.

La storia narrata è appassionante e scorrevole, è un romanzo molto attuale. Tre atti e due tempi mette in evidenza  il conflitto tra genitori e figli, l’incertezza del futuro e la speranza di un domani diverso: è un romanzo ricco di sentimenti sinceri e di umanità.

 

Autore: Rosaria Andrisani

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest