Le Rose all’Alba. Diario in poesia della fine di un amore.


copertina - Le rose all'alba - Bioritmo

Bioritmo - Le rose all'alba - un diario in poesia

L’amore. Questo è il tema centrale di “Le Rose all’Alba”, ma anche  la rinascita interiore e non solo.

Quando l’amore finisce, quando quello che è stato il centro di un periodo di vita, lungo o breve che sia, si interrompe, è normale trovarsi frastornati. Nel testo si parla di perdita del senso. Quando ci si trova all’interno della coppia si viene a trovare come un senso unico che accomuna due persone in un abbraccio, del quale in quel momento non si intravede la fine. Ma poiché, come  qualcuno dice, tutte le storie d’amore finiscono male, ci si trova a dover ripartire e a dover ricercare un senso della propria vita diverso, basato su se stessi e sul mondo che ci circonda, abbandonando la prospettiva della coppia in favore di quella del singolo.

Una parte interessante del libro è proprio questa: la strada percorsa, realmente e metaforicamente, gli ostacoli superati, i pensieri fatti e quel processo per cui, poco a poco, ai vecchi ricordi, senza cancellarli, si aggiungono le nuove esperienze. “Le Rose all’alba” non parla dell’inizio di un nuovo amore, ma si concentra sulla “fine” della coppia e sulla rinascita del singolo. Questo libro ha una forma un po’ diversa dal solito, nel senso che si tratta di un diario che raccoglie testi di canzone. Il diario prosegue per alcuni anni e presenta qui le sue pagine più rilevanti, utilizzando un processo per sottrazione e utilizza per svilupparsi il mezzo della poesia cantata.

La produzione del libro è a cura di un progetto artistico-musicale collettivo, denominato Bioritmo. I Bioritmo sono una collaborazione tra alcuni amici musicisti, che ha il suo epicentro nella città di Genova. La Genova dei cantautori si intravede subito, nell’introduzione del libro, dove viene citato il grande Fabrizio De André, caposcuola nel far convivere poesia e canzone. “Le Rose all’Alba” non si trova nelle librerie, ma è in vendita sul sito il miolibro.it del gruppo L’Espresso all’indirizzo: http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=623878.

LEGGI ANCHE:  Malattia mentale: le “storie che curano”

Scheda del libro

Titolo: Le rose all’alba

Autore Bioritmo

Prezzo di copertina: 13 €

Poesie

1a edizione 8/2011

Formato 12×18 – Copertina Morbida – bianco e nero

Autore: Antonio Pellegrini

Genovese, nato nel 1976, ho frequentato il Liceo Classico e sono laureato in Scienze Politiche con una tesi in Sociologia, con una approfondimento sulle Web Communities. Mi occupo professionalmente di comunicazione, in particolare tramite i nuovi media. Sono musicista e autore di canzoni, suono chitarra e tastiere. Dal 1997 al 2001 ho suonato in una band rock chiamata Deep Tales. Diversi brani erano scritti dal gruppo, io ne realizzavo le musiche. Nel 2001 ho iniziato a scrivere regolarmente testi miei e ho realizzato diversi miei brani all’interno di un progetto musicale, tuttora attivo, denominato Bioritmo e caratterizzato dalla collaborazione a livello artistico e musicale con alcuni amici genovesi e di altre città. Dal 2003 al 2006 ho suonato in una band hard rock chiamata Es Vedrà e dedicata principalmente all’esecuzione di cover, che ha fatto concerti in tutta Genova e provincia. Dal 2006 ho un sito personale http://xoomer.virgilio.it/tonyhomepage, in cui pubblico le mie produzioni musicali ed artistiche. Dal 2007 ho una pagina personale su Myspace, dove ho gestito un blog dedicato alle mie poesie e testi di canzone fino al 2010. Nel 2011 ho aperto il blog “On The Road” http://otroad.splinder.com/ sul Splinder.com in cui pubblico poesie, testi di canzone, recensioni di concerti e altro. Dal 2011 ho una nuova band rock con cui, oltre a brani noti, propongo le mie canzoni. Nell’agosto 2011 ho realizzato il mio primo libro intitolato “Le Rose all’Alba” che raccoglie testi e poesie che ho scritto nella prima metà degli anni 2000 e che raccontano, utilizzando lo strumento del diario, la fine di una storia d’amore e la rinascita successiva. Il libro è venduto dal sito web del Gruppo L’Espresso ilmiolibro.it http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=623878. Sto presentando di settimana in settimana alcune parti del libro sul mio blog “On The Road”, dove gli utenti del sito possono visionarlo e commentarlo.

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Aspetta, non lasciare soli i nostri libri!

Non perdere l'occasione di leggere in anteprima le recensioni delle prossime novità editoriali, farti due risate con la nostra rubrica degli equilibri giocosi e interessarti a scoprire nuovi talenti emergenti.

Se questo non bastasse in regalo per te l'ebook: Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello.

Ti sei iscritto con successo.