Barbès Editore – Quando il libro diventa oggetto d’arte

Frizzante, trasgressiva e molto molto orgogliosa. La Barbès Editore nasce a Firenze due anni fa circa, e si presenta subito diversa dalle altre case editrici. E’ legata al gruppo di RCS Distribuzione, e solo questo basterebbe per farla salire ai primi posti della classifica delle case editrici più contattate dagli esordienti. In realtà però sarebbe un peccato non dare merito anche al catalogo che si presenta ricco e molto interessante. Dopo aver dato un’occhiata ai titoli accattivanti e a tutte le sezioni del sito, tra quelle dedicate alle novità, ai lavori che sono in preparazione, ai classici, alla poesia e al teatro, non si può fare a meno di notare quanto siano curate le copertine dei libri. Potrebbero essere considerate come delle tele dipinte da un’artista, che meritano di essere osservate con attenzione, e scoperte perché no, aprendole e cominciando a leggere le pagine. La copertina di ogni libro, così come ogni pagina del sito potrebbero essere considerate dei veri e propri oggetti d’arte o magari astuzie seducenti del marketing. fatto sta che funzionano. Infatti se gli autori si riflettono nei loro libri, Barbès li trasforma allo stesso tempo in immagini di oggetti preziosi e ricercati. La stessa cura che si manifesta nella promozione degli scrittori che pubblicano con questa casa editrice, e a tale proposito basterà dare un’occhiata alla pagina del sito dedicata alla rassegna stampa e vi troveremo articoli estratti dai maggiori quotidiani nazionali, come il Corriere della Sera, nonchè riviste patinate come l’Internazionale o Velvet.

Il sito della casa editrice Barbès

LEGGI ANCHE:  Il Segnalibro

Autore: gattamanuela

Condividi Questo Post Su

1 Commento

  1. Cari Barbès
    Vi ho scritto una mail mesi fa per chiedervi se vi interessava un romanzo, la storia di un pittore che vedevo bene con una delle vostre stupende copertine.

    Non vorrei che la mail fosse andata persa, o devo considerare il silenzio come un rifiuto?

    Approfitto di recensionilibri.org per ricontattarvi.

    Purtroppo sono molto povero e non ho i soldi per telefonare in internazionale.

    Grazie Saluti
    Frank

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Aspetta, non lasciare soli i nostri libri!

Non perdere l'occasione di leggere in anteprima le recensioni delle prossime novità editoriali, farti due risate con la nostra rubrica degli equilibri giocosi e interessarti a scoprire nuovi talenti emergenti.

Se questo non bastasse in regalo per te l'ebook: Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello.

Ti sei iscritto con successo.