Intervista a Linda Bertasi

Intervista a Linda Bertasi autrice del libro “Destino di un amore”
 
Cosa l’ ha portata a scrivere e perché questo romanzo?
Scrivo da sempre, non ricordo un periodo della mia vita in cui non abbia scritto.
Scrivo perché amo farlo, amo trasferire sulla pagina le mie emozioni, i miei pensieri. Mi dà’ serenità, mi stimola.
Volevo raccontare la storia di un amore grande, potente, ingovernabile. Un amore
romantico, odierno, concreto. Un amore che non si arrende malgrado la sofferenza e le avversità.
3 buoni motivi per comprare questo libro
Ne menzionerò uno soltanto: quello di trascorrere qualche serata immersi in una storia intrigante, passionale, mai scontata.
Una storia che tratta temi attuali come il rapporto figli-genitori, incesto-adulterio e le diversità tra classi di appartenenza.
Quali sono i suoi autori preferiti?
Amo da sempre Jane Austen, il genio indiscusso  di William Shakespeare e di Lev Tolstoj.
E per avvicinarci di più ai nostri giorni, non posso non menzionare Zàfon, Ken Follett e Michel Faber.
Quali invece le fonti di ispirazione di questo romanzo?
L’input per questo romanzo è stato senza dubbio il mio viaggio di nozze nella magica Paris e, naturalmente, il Ponte Alexader III dove tutto ha inizio e fine.
Ci sono stata su quel ponte, lo si può evincere all’istante, ho ammirato io stessa il tramonto sulla Senna. Ricordo che qualcosa è scattato in me: così è nato ‘Destino di un amore’.
Si sente nell’ aria profumo di secondo romanzo: a che punto è? Resta ancora un alone di mistero o possiamo sapere qualcosa?
L’ho appena ultimato. Mistero, credo sia la parola più appropriata per descriverlo. Qualcosa di totalmente diverso da ‘ Destino di un amore ‘.
Una storia velata di soprannaturale e magia.
LEGGI ANCHE:  Intervista ad Alessandro Puma, autore de Palinodie in inverno

Autore: Giovanni Marco Nicolazzo

Sono Mr John, risolvo problemi: ho il compito di mantenere questo sito perfettamente operativo e come fondatore di far funzionare l’intera organizzazione. In pratica ci si rivolge a me solo quando ci sono problemi. Cosa c’entro con i libri? Presto detto: aiuto gli autori emergenti a capire di marketing e promozione.

Condividi Questo Post Su

1 Commento

  1. io ho letto destino di un amore,e una storia appassionante,io poi adoro le storie d’amore complicate,mi ha coivolto moltissimo soprattutto dalla seconda parte in poi.a mio parere coinvolge tutte le fascie di età, e questo è molto importante.linda è una bravissima scrittrice e spero abbia un futuro .attendo con ansia la sua prossima opera e spero sia ancor piu fortunata della precedente.in bocca al lupo linda!!!!!

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest