Ad un passo da me

n117381751615242_2996Berto fugge, da fermo.
Scappa, con i piedi ben saldi per terra.
Berto si allontana da una realtà che pare non gli appartenga, una realtà che racconta di un perdente amante della vita, quanto del suicidio.
Berto vive un paradosso, una contraddizione interiore che lo condurrà
ad un passo da sè, pagando il prezzo del percorso, come un pedaggio,
per raggiungere quell’immagine, la parte migliore, che era immobilizzata, atrofizzata dalla noia di cercare.
Raggiungerà se stesso, da fermo…
E’ il romanzo dei paradossi, un romanzo di ricerca.
Le pagine di questa incredibile storia, scorrono fluide, attraverso un linguaggio di percezione,
intuizione e spesso divertente, al fine di rendere il messaggio quanto
più diretto e di facile acchito. Un percorso introspettivo alla ricerca del “sé”
che Tommaso Occhiogrosso, riesce a comunicare in maniera originale e
coinvolgente, realistica e stimolante, trattando un argomento difficile da
affrontare ma importante da testimoniare.

Autore: TommasoOcchiogrosso

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.