La Grande Commedia Umana

copertinablu

LA GRANDE COMMEDIA UMANA – isole della vita

di Enrico Redaelli

Squarci di vita di un gruppo di giovani persone. Amore, vita e morte evocata in canti e poesie.
Un gruppo di amici. Uno di loro è morto. La sua ragazza vorrebbe raccoglierne la memoria carpendola da quella degli altri. Ma uno di loro la ama e un altro, misterioso personaggio ha scoperto il suo stratagemma.
I componimenti risalgono al momento più o meno centrale degli anni ’90.
Il tutto nasceva da un’idea bizzarra: chi scrive è sempre alla ricerca di uno spunto, una storia ‘imponente’, ricca di elementi particolari.
Perché non provare a raccontare una storia attraverso poesie recitate da personaggi?
Il comune denominatore di tutto questo sarebbe stato la descrizione di rapporti umani che intercorrono all’interno di un gruppo di persone (di pura fantasia).

Ma se la poesia deve suggerire, anche le parti ‘accessorie’ di questa raccolta devono seguire la stessa linea: i personaggi sono delineati attraverso quello che dicono, e non attraverso una loro condizione sociale (attenzione ai nomi di ognuno: c’è un significato recondito più o meno in tutti loro); inoltre hanno tutti una loro particolare evoluzione.
Non c’è, a monte, la velleità di indicare un messaggio: la raccolta vorrebbe essere uno spaccato verosimile di quanto può succedere all’interno di una cerchia di persone che si conosce, lasciando uno spiraglio ottimistico.

Codice ISBN: 978-88-96104-02-6

Formato PDF, peso: 500 kb

 

Prezzo: 3,00 euro

Per acquistarlo clicca qui!

Autore: gatto.luna

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.