Il viaggio della strega bambina, di Celia Rees

1725352In una logora trapunta si celano della annotazioni, che hanno celato per oltre trecento anni una storia, una storia toccante.

E’ il 1659 e muore la nonna di Mary Newbury, che l’aveva cresciuta, il rapporto tra le due era molto profondo e d’amore. Paradosso era anche lo splendido rapporto tra la nonna e il paese, fino a che non fu superato quel confine labile che ti trasforma da beniamino in capro espiatorio, condannata per stregoneria, fu condannata a morte in tempi di chaos.

Una sconosciuta trova la ragazzina ancora sconvolta sulla scena del patibolo, la porta in carrozza, la fa lavare, la riveste in modo strano, come “i puritani, separatisti, persone che temono che la loro fede non sarà più tollerata”. La ragazzina capisce che le sis ta offrendo una via di fuga e chiede a questa donna che cosa deve fare; le viene risposto il nome con cui noi la conosceremo, “Mary Newbury”, poche delucidazioni sul suo passato fittizio, le viene detto che i puritani salperanno per l’America e che con delle lettere di presentazione non le sarà difficile aggregarsi.

Ma nel nuovo mondo la vita non è tutta rose e fiori e Mary ha sensazioni e esperienze lontane dall’etica puritana, verrà col tempo sospettata di stregoneria. Ma quello che sa è che non vuole fare la fine di sua nonna e che lotterà per cambiare il suo destino.

Quest’opera di Celia Rees è un ottimo romanzo storico che narra tramite gli occhi di questo personaggio disincantato e interessante delle vicende storiche spesso lontane dal nostro passato. In questo ritocco letterario non ci sono solo sentimenti e frasi fatte, ma un percorso storico al cuore della nostra cultura Occidentale. Lo dimostra questa autrice, laureata in storia, di primo piano sulla scena internazionale.

LEGGI ANCHE:  Pensieri e poesie di un ragazzo qualunque di Pierluigi Pieretti

Autore: faeres

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Aspetta, non lasciare soli i nostri libri!

Non perdere l'occasione di leggere in anteprima le recensioni delle prossime novità editoriali, farti due risate con la nostra rubrica degli equilibri giocosi e interessarti a scoprire nuovi talenti emergenti.

Se questo non bastasse in regalo per te l'ebook: Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello.

Ti sei iscritto con successo.