Un epistolario dimenticato, Lettere di Ferdinando IV alla Duchessa di Floridia

lettere-ferdinando-copertInsieme al saggio Ferdinando IV e il suo ultimo amore questa raccolta epistolare compone un efficace affresco della Napoli degli anni della Restaurazione. È  costituita da circa 180 lettere del  re alla sua seconda moglie Lucia Migliaccio, duchessa di Floridia scritte fra il 1820 e il 1824, e da numerose altre indirizzate alla stessa signora dai due figli del monarca, Francesco e Leopoldo, dalle due figlie Maria Amalia e Maria Cristina e da Maria Teresa Isabella, seconda moglie di Francesco; e comprende quattro altre missive spedite dal sovrano all’ambasciatore di Russia alla corte di Vienna. Le lettere del re alla moglie contengono un vasto repertorio di aneddoti e note di costume sulla vita della corte di Ferdinando nei suoi ultimi anni; inoltre vi si raccontano i viaggi del re a Laybach,  Verona e Vienna. Completano il racconto brani di collegamento e note del curatore, pagine dei giornali ufficiali degli Stati italiani e appunti di memorialisti sul sovrano, su personaggi della corte e sulla figura del figlio primogenito, il futuro Francesco I.  Uno dei libri meno conosciuti di Salvatore Di Giacomo. www.sandron.it/scheda_lettere_ferdinando.htm

LEGGI ANCHE:  Briganti e galantuomini: ribelli e rappresaglie dopo l’Unità d’Italia, quando i nazisti indossavano il kepì

Autore: filibert

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest