Il cuore ritrovato

Autore: Rosanna Ramunni
Casa Editrice: Maremmi Editore
Anno pubblicazione: 2008
Prezzo: 7,50
Genere: Racconto

“No, non so archetto che meglio mi morda
il cuore, ineguagliabile strumento,
e ne ricavi più regale accento,
facendone vibrar l’intima corda,
della tua voce…”
Il gatto, da I fiori del male. Charles Baudelaire

La donna è sola, disillusa, ha affrontato tutti i casi di una vita e mentre volge lo sguardo scopre solo un’indifferente freddo futuro.
Certo, il suo è un lavoro stimolante ma le manca quel calore umano.
Ci sono volte nella vita si deve lasciarsi trascinare dagli eventi, senza forzarli, ma facendosi accompagnare per mano.
E’ il caso di un incontro per Cecilia, importante, con un uomo…
E’ uno sguardo e le farfalle nello stomaco, quel brivido da adolescente.
L’inizio del Sentimento dopo tante illusioni.
Ma la vita non è mai un facile cammino, bisogna avere il coraggio di certe scelte.
Perchè le coincidenze non esistono.
Perchè l’amore è l’unica spinta vitale e l’aver riscoperto il proprio cuore è il dono più prezioso.

Un racconto, 61 pagine, dai toni delicati, perchè i sentimenti narrati sono quelli veri, quelli che colpiscono la sensibilità del lettore:
una donna, la sera prima di addormentarsi nel letto, raggomitolata accanto all’uomo di tutta una vita riscopre una propria emozione attraverso queste parole.
Una ragazza, i suoi occhi che brillano mentre scorrono queste righe scoprendo i diversi e forse inimmaginati valori di un amore maturo.
Ma questa non dev’essere una lettura indirizzata esclusivamente ad un pubblico femminile bensì a tutti coloro in grado di chiudere gli occhi, mentre leggono un libro, per immergersi in una realtà diversa dal loro quotidiano.

LEGGI ANCHE:  Il Rumore della Pioggia: un giallo fiorentino d'autore

Un racconto da assaggiare in tranquillità, perchè è importante assaporare il significato delle sue parole, per ritagliarsi un attimo di emozione.

Autore: admin

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest