La fine delle buone maniere

Autore: Francesca Marciano
Casa Editrice: Longanesi
Prezzo: 11,62
Anno pubblicazione: 2007
Genere: Storia vera

Maria, una donna apparentemente fragile, preferisce fotografare cibi anziché persone. Suo malgrado, un’agenzia internazionale la sceglie per testimoniare le storie di donne afgane che tentano di sottrarsi ai matrimoni combinati dai loro padri-padroni. Partirà al fianco dell’inviata di guerra inglese di origine sudamericana Imo Glass, più smaliziata ed estroversa. Prima della partenza le due donne sono tenute a seguire un corso di addestramento in Inghilterra per imparare a sopportare e reagire alle difficili situazioni in cui potrebbero restare coinvolte, ma appena arrivate a destinazione – un villaggio in un’area tribale pashtun – si renderanno subito conto che tutto quello che pensavano di sapere non serve a nulla in Afghanistan, un posto senza speranza. Per 180 dollari al giorno, un giornalista locale eclettico e gentile farà loro da interprete, le introdurrà nel mondo afgano con tutte le sue violenze e contrasti, mentre le due frequentano gli occidentali presenti a Kabul (militari, mercenari, bodyguard e uomini d’affari). Sperimenteranno così non solo gli aspetti più retrivi di una cultura remota, ma anche la violenza e la durezza insite nel rapporto uomo-donna in Occidente.
Un finale a sorpresa, cruento e tenero come tutte le storie vere, ribalterà ogni cosa nel suo contrario e lo scatto tanto desiderato, rubato per caso al destino, servirà solo a un uomo che ha perduto la donna che amava.

Acquista su Bol.it

Autore: admin

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aspetta, ami anche tu il profumo dei libri? Sostieni l'editoria emergente!

Ogni settimana un racconto gratis da scaricare. In più aggiornamenti sulle novità editoriali e le recensioni a cura della nostra redazione.

Grazie! Controlla la tua casella di posta e inserisci il nostro mittente nella tua rubrica per avere la certezza di ricevere le nostre email.