Mi fido di te

Autore: Carlotto Massimo, Francesco Abate
Casa Editrice: Einaudi
Anno Pubblicazione: 2007
Prezzo: 14,00
Genere: Romanzi Italiani

“Mi fido di te” è un folgorante romanzo di avventura criminale scritto a due mani.
Il protagonista è Gigi Vianello, un personaggio che riesce a unire nefandezza e innocenza, convinto di farcela sempre e comunque, e che raggiunge nellacialtroneria un suo cupo eroismo. Quarantenne arriva a Cagliari per fuggire dal NordEst, doe prima gestiva un traffico di droga nelle discoteche. In Sardegna si mette in un giro nuovo, che promette buoni affari, quello della sofisticazione alimentare, ma qualcosa va storto. Quella descritta nel libro è una realtà alla quale il narratore non concede alcuno sconto: un universo dominato, in ogni suapiega, dalla più feroce e perversa perfidia, una realtà infernale che nega agli individui ogni autonomia di scelta, stringedoli, invece, in unaferrea razionalità di sistema, che risponde a una logica criminale. Insomma il delitto è l’anima del Mondo. Nessuno può scampare alla generale pervasività del male. O lo fa o lo subisce. Spesso lo fa e lo subisce insieme.

Acquista su Bol.it

LEGGI ANCHE:  La stagione dei sogni, il romanzo d'esordio di Ernesto Rossi

Autore: admin

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest