Jack Nicholson. L’uomo che visse due volte.

Autore: Michele De Caro

Le mille, le migliala di parole che si spendono quotidianamente riguardo gli attori del cinema e del mondo dello spettacolo in generale, generano un corto circuito comunicativo dove ciò che è vero e ciò che è presunto si mescolano senza lasciare infine alcuna traccia o segnale di realtà. L’obiettivo di questo volume è far emergere non solo il personaggio, ma anche il pensiero, l’immaginario appunto, che il personaggio ha incarnato, ha trasmesso, ha creato in quello spazio a metà strada tra il sogno e la realtà. L’attore, insomma, e l’immaginario che ha saputo gettare nel mondo. Jack Nicholson è un attore straordinario, un vero e proprio uomo di immaginario, in cui la persona in carne e ossa, il personaggio della storia, l’immagine del film si intersecano in un labirinto di figure e visioni.

LEGGI ANCHE:  Di bocca in bocca come i baci di Alessandra Galdiero

Autore: admin

Condividi Questo Post Su

Invia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest